LPM pallavolo Mondovì e Mc Donald’s: insieme per una nobile causa in favore delle famiglie dei bambini in ospedale

credits: Foto Guido Peirone

In programma il 21 novembre una serata speciale al Mc di Mondovì alla presenza di atlete e staff per raccogliere fondi e sostenere la Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald

Nel contesto delle diverse iniziative in provincia volte a dare visibilità alla causa della Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald, si svolgerà giovedì 21, dalle ore 19.30, una serata al McDonald’s di Mondovì che vedrà la partecipazione di una delegazione di giocatrici della LPM BAM Mondovì di Serie A2 Femminile, del settore giovanile e dello staff della società rossoblu.
“Avremo l’occasione di presentarci con una rappresentanza di atlete, raccogliendo l’invito del ristorante McDonald’s a dare una mano a raccogliere fondi in favore della causa della Fondazione Ronald in occasione della giornata mondiale dell’infanzia" – ci racconta la presidentessa LPM Pallavolo Alessandra Fissolo - “Un bel modo per fare squadra sostenendo chi è meno fortunato di noi. Venite a trovarci e staremo insieme per fare del bene: questa volta la mano aperta sopra la rete non la usiamo per ribattere una schiacciata avversaria, ma per incontrare un’altra mano e superare i problemi di chi ha bisogno e vuol aiutare la guarigione di un bambino permettendogli di star vicino ai propri genitori durante la degenza in ospedale.”
Oltre a soddisfare il palato di grandi e piccini con sempre crescente varietà e un controllo di filiera meticoloso e teso a valorizzare l’italianità delle materie prime, Mc Donald’s svolge importanti azioni sociali. Sono infatti numerose le attività che sostengono appunto in maniera prioritaria la Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald, che ogni anno aiuta migliaia di bambini malati e le loro famiglie che si trovano a dover affrontare cure e degenze lontano da casa.

PostFB Copertina LPM 2
Questo mese, in occasione della celebrazione della giornata mondiale del bambino, numerose iniziative sui punti vendita lo ricorderanno. “McHappy Day è un’iniziativa straordinaria di raccolta fondi che si ripete ormai da 18 anni che serviranno per supportare le 4 Case Ronald e le 2 Family Room italiane (la più vicina operativa in Piemonte quella di Alessandria presso l’Ospedale Infantile ‘Cesare Arrigo’), vere e proprie “case lontano da casa” per le famiglie dei piccoli pazienti di alcuni dei principali ospedali pediatrici italiani e permettere loro di restare uniti” – ci informa Giovanna Ghigo, coordinatrice attività locali dei ristoranti McDonald’s della provincia di Cuneo - “Coinvolgiamo sia il nostro personale con iniziative interne di motivazione e sensibilizzazione, sia la realtà che ci circonda e i nostri clienti.”
“Personalmente, sono particolarmente orgoglioso di aver ricevuto una risposta concreta ed appassionata da parte della dirigenza dell’LPM, che ha immediatamente accolto il nostro invito a sensibilizzare per questa causa – fa eco Sergio Rossello, store manager del ristorante McDonald’s in corso Mondovicino, che impiega 32 dipendenti. “Sono un tifoso dell’LPM BAM Mondovì, seguo le ragazze quando mi è possibile e la mia soddisfazione è doppia per la riuscita di questo evento: la nostra volontà è quella di unire le forze con le principali associazioni locali, impegnate nel sociale e nello sport, per far passare un messaggio importante. Siamo sicuri che i tifosi del Puma e la cittadinanza, come d’abitudine, risponderanno con passione!”

© LPM Pallavolo 2018

tutti i diritti riservati

LPM pallavolo Mondovì SSD a r.l.
Via delle Ginestre, 26
12084 Mondovì
Numero REA CN - 308743
Codice fiscale 02656430044
Capitale sociale 60.000 i.v.