Trasferta senza punti per l´Lpm Bam Mondovì

Nulla da fare per le pumine, che si arrendono in tre set alla compagine del Millennium Brescia. Da sottolineare la prova di Jessica Rivero, top scorer del match con 17 palloni messi a terra.

Le padrone ci casa scendono in campo con Prandi al palleggio opposta a Decortes, Villani e Dailey in banda, Guidi e Veglia al centro, Parlangeli libero.
Tra le fila monregalesi ancora ferme ai box Rebora e Tonello, sostituite da Camperi e Sciolla, schierate in campo insieme a Demichelis, Bici, Rivero e Biganzoli, libero Agostino.
Il match inizia in parità (4-4), poi le padrone di casa iniziano a dominare il parziale, aggiudicandoselo 25-15.
Nella seconda fase di gara le bresciane partono alla grande (7-1), ma poi l´Lpm Bam Mondovì reagisce e si porta a due sole lunghezze (21-19). Finale di set al cardiopalma. Sul 23-22 il tecnico della Millennium ferma il gioco, che poi prosegue con Dailey che schiaccia il punto del set ball (24-23), ma la spagnola dell´Lpm Bam pareggia (24-24). Le due squadre si rincorrono, poi Mondovì passa in vantaggio (25-26). Scambi avvincenti da ambo le parti, con ottime prestazioni di Villani da una parte e Rivero dall´altra. E´ poi la formazione di casa ad allungare e aggiudicarsi il set (30-28), portandosi così in una situazione di maggior sicurezza nella gara.
Tornate sul taraflex, tra le fila monregalesi Rolando libero, che sostituisce Agostino. Le ragazze di coach Delmati partono bene (0-3), ma le padrone di casa reagiscono con prontezza, con un break davvero importante (7-4). Le pumine resistono (12-10), poi le bresciane staccano, anche grazie ad un servizio molto positivo (19-12). E´ poi Villani a mettere a terra la palla che sancisce la vittoria della sua squadra (25-15).

I commenti post partita
Enrico Mazzola (Tecnico Savallese Millenium Brescia): “Questa vittoria serve per sbloccarci. Abbiamo ritrovato alcune certezze che le prime tre sconfitte ci hanno fatto perdere. In settimana lavoreremo comunque per migliore i nostri errori”.
Davide Delmati (Tecnico Lpm Bam Mondovì): “E’ un periodo difficile. Siamo in emergenza di organico ed attualmente questa è la pallavolo che esprimiamo. L’unico rammarico è che avremmo dovuto giocarci con maggiore intensità il primo e terzo set”.
Francesca Villani (Savallese Brescia). “Bella vittoria che ci da morale e fiducia. Commettiamo un po’ troppi errori ma in settimana affronteranno maggiore serenità la gara contro Collegno”.

SAVALLESE MILLENIUM BRESCIA - LPM BAM MONDOVI´ 3-0 (25-15 30-28 25-15)

SAVALLESE MILLENIUM BRESCIA: Villani 15, Veglia 2, Decortes 15, Dailey 15, Guidi 2, Prandi 1, Parlangeli (L), Norgini 1, Vilponen, Bortolot. Non entrate: Biava, Canton, Angelini. All. Mazzola.
LPM BAM MONDOVI´: Rivero 17, Sciolla 2, Bici 12, Biganzoli 4, Camperi 5, Demichelis 1, Agostino (L), Mazzotti 1, Costamagna, Rolando. Non entrate: Rebora, Ambrosio Alice, Tonello. All. Delmati.
ARBITRI: Mesiano, Jacobacci. NOTE - Spettatori: 300, Durata set: 22´, 34´, 22´; Tot: 78´.

Serie A2

© LPM Pallavolo 2018

tutti i diritti riservati

LPM pallavolo Mondovì SSD a r.l.
Via delle Ginestre, 26
12084 Mondovì
Numero REA CN - 308743
Codice fiscale 02656430044
Capitale sociale 60.000 i.v.