Lpm Bam Mondovì a bottino pieno nell´ultimo match del 2017

L´ultimo match del 2017, andato in scena al PalaManera di Mondovì, ha visto in campo il "derby dei felini": da una parte le pumine di Mondovì, dall´altra le tigri di Orvieto. Dopo un´ora e mezza di gioco, l´llm Bam Mondovì chiude la gara con un bel 3-0, che regala ai suoi calorosi tifosi 3 punti importantissimi. Un risultato ottimo, a conclusione di questa prima straordinaria parte di stagione per Mondovì. 
 
L´inizio del set è favore delle ospiti, che sei portano sul 1-4. Lpm Bam Mondovì riacquista fiducia e, con Rivero, pareggia i conti (4-4). Le tigri di Orvieto allungano (5-9), con le monregalesi costrette ad inseguire (9-12). L´attacco di Bici accorcia le distanze (11-13). Le umbre non mollano e mantengono il vantaggio (13-15). Le pumine, sostenute dal proprio pubblico, raggiungono la parità e, con l´ace di Rebora, vanno a +1 (16-15). Delicata fase del parziale, con le squadre che si rincorrono (18-18). Zambelli si riporta avanti (18-19) e coach Delmati ferma il gioco. Al ritorno in campo è il muro di Biganzoli e Tonello a pareggiare i conti (19-19), ci pensa poi Bici a trascinare le monregalesi sul 20-19. Orvieto non cede il passo (20-21), ma subito torna la parità (21-21). In campo per Mondovì, entra al servizio Costamagna. Le ospiti si portano avanti di due lunghezze (22-24). Rivero annulla il primo set ball (23-24) ed il suo ace regala la parità (24-24). Coach Solforati chiede time-out. Il colpo di attacco di capitan Biganzoli porta le pumine sul 25-24. Le ospite raggiungo le monregalesi (25-25), ma è ancora la capitana di Mondovì a portare a +1 la sua squadra (26-25). E´ poi l´ace di Rebora a decretare la vittoria del set (27-25).
 
Nella seconda frazione di gioco è nuovamente Orvieto a portarsi avanti (1-3), ma Mondovì allinea subito la situazione (3-3). Muro di Rebora, ace di Rivero e schiacciata di Biganzoli portano le pumine in vantaggio (6-4). Ed ancora la spagnola rossoblu a mettere a terra un altro ace (7-4). Il gioco prosegue con le pumine che allungano (16-11). Le monregalesi guidano il set, grazie ad un´ottima battuta (5 ace) e ad una bella prova corale. Il set si chiude per 25-15, portano così l´Lpm Bam Mondovì avanti 2-0.
 
Al ritorno in campo le pumine si portano sul 7-5, ma Orvieto recupera (7-7). Il muro a 1 di Bici segna il +2 per Mondovì (9-7). Le umbre cercano di agganciare le piemontesi (10-9), ma l´Lpm Bam non molla e, con l´ace di Rebora, allunga (12-9). I "colpi" di Tonello portano le sue sul 14-11. Sono ancora le piemontesi a guidare il gioco (20-18). Capitan Biganzoli sferra il punto del 21-18. Lpm Bam chiude poi il match, regalando 3 punti al pubblico del PalaManera.
 
LPM BAM MONDOVI´ - ZAMBELLI ORVIETO 3-0 (27-25 25-15 25-21)
LPM BAM MONDOVI´: Biganzoli 10, Tonello 6, Demichelis 1, Rivero 20, Rebora 8, Bici 16, Agostino (L), Costamagna. Non entrate: Sciolla, Camperi, Mazzotti, Rolando. All. Delmati. 
ZAMBELLI ORVIETO: Santini 7, Montani 8, Valpiani, Grigolo 12, Mio Bertolo 11, Ginanneschi 3, Venturi (L), Zonta, Muzi, Rocchi (L), Ciarrocchi. Non entrate: Arico´. All. Solforati. ARBITRI: Marotta, Rossi. NOTE - Durata set: 28´, 22´, 24´; Tot: 74´.

Serie A2

© LPM Pallavolo 2018

tutti i diritti riservati

LPM pallavolo Mondovì SSD a r.l.
Via delle Ginestre, 26
12084 Mondovì
Numero REA CN - 308743
Codice fiscale 02656430044
Capitale sociale 60.000 i.v.