LPM BAM Mondovì vince il derby piemontese: 3 punti!

In un PalaManera gremito, colorato dalle bandierine della Banca Alpi Marittime e dalle 24 squadre Under 12 che hanno partecipato al Torneo di Halloween organizzato dalla società rossoblu, è andato in scena il derby del Piemonte. Una gara avvincente, come da pronostico, che ha visto le padrone di casa conquistare l’intera posta in palio.

 

Nel primo set le formazioni partono appaiate (8-8). La situazione prosegue punto a punto fino al 22 pari. Le pumine ruggisco e con l’ace di Tanase e Tonello staccano le torinesi (24-22). Francesca Scola beffa le avversarie e segna il punto decisivo (25-22).

La seconda frazione di gioco vede ancora le formazioni viaggiare in parità (8-8). Rebora picchia il 9-8. L’LPM BAM Mondovì, sempre supportata dagli Ultras Puma, stacca e si porta sul +3 (12-9). Il Cus Torino non ci sta, mette la freccia, riporta il set in equilibrio (18-18), e supera (18-20). Le pumine tornano a graffiare (19-20), l’ace di Bonifazi scrive il 20 pari. La fase finale si fa calda: 23-21. La panchina delle cussine chiede time out. Vokshi stoppa la volata delle pumine (23-22). L’errore di Torino regala il 24-22 alle monregalesi. Rebora chiude il set con un ace!

 

Il terzo parziale inizia dinuovo in parità (8-8). Le squadre si rincorrono, viaggiando a braccetto (12-12 e 17-17). Tanase sblocca l’equilibrio (19-18) e Zanette sigla il +2 (20-18). Cus Torino non molla e si fa sentire, frena l’entusiasmo rossoblu e si porta 21-23. Zanette picchia forte (22-23). Un grande muro di Tonello firma il 23 pari. Le cussine si portano sul 23-24, ma Tanase non ci sta (24-24). Torino trova l’allungo e si aggiudica il set ai vantaggi (24-26).

La gara si riapre, con le cussine determinate ad arrivare al tie-break e l’LPM BAM Mondovì compatta per chiudere velocemente. Il gioco inizia a favore del padrone di casa (6-2). Rebora, molto incisiva in battuta, sigla l’8-2. La zampata delle pumine porta le monregalesi sul 10-2. Il Cus Torino non molla e accorcia (12-7). Le rossoblu si fanno agguerrite (20-13), ma le ospiti non vogliono di certo abbassare la guardia (20-15). Il prosegue a favore delle rossoblu, con Rebora che mette a terra il 25-19.

 

LPM BAM MONDOVI' - BARRICALLA CUS TORINO 3-1 (25-22 25-22 24-26 25-19) - LPM BAM MONDOVI': Rodriguez 6, Rebora 17, Zanette 17, Tanase 21, Tonello 14, Scola 3, Agostino (L), Bonifazi 1, Bordignon 1, Fezzi. Non entrate: Midriano, Mandrile (L). All. Delmati. BARRICALLA CUS TORINO: Lotti 13, Gobbo 6, Vokshi 19, Michieletto 6, Mabilo 7, Rimoldi 3, Gamba (L), Cometti 6, Severin, Bisio. Non entrate: Fantini (L), Camperi. All. Chiappafreddo. ARBITRI: Giorgianni, Scotti. NOTE - Durata set: 27', 28', 28', 26'; Tot: 109'.

Serie A2

© LPM Pallavolo 2018

tutti i diritti riservati

LPM pallavolo Mondovì SSD a r.l.
Via delle Ginestre, 26
12084 Mondovì
Numero REA CN - 308743
Codice fiscale 02656430044
Capitale sociale 60.000 i.v.