23 Novembre 2017
[]

NEWS dal mondo LPM

La giovane e talentuosa Sofia D´Odorico completa la rosa della Lpm Bam Mondovì

16-01-2017 15:26 - News della Serie A2 2016-2017
Sofia D´Odorico insieme ad Edoardo Cattaneo, vice presidente della Lpm pallavolo Mondovì
Mercato invernale "caldo" per la società monregalese. Dopo la firma della greca Maria Nomikou, l´Lpm pallavolo Mondovì aggiunge alla propria formazione un´altra atleta: Sofia D´Odorico.
Dopo aver giocato per alcune stagioni con in Club Italia, in B1, in A2 ed in A1, la giovane schiacciatrice approda nella massima serie con l´Igor Gorgonzola Novara.
Nella stagione 2014-2015, in Serie A2 al Club Italia, Sofia è stata compagna di squadra di Aurora Camperi, pumina doc! Le due ragazze, entrambe classe 1997 torneranno quindi ad indossare la medesima maglia: questa volta RossoBlu!
"Siamo molto felici di poter contare su D´Odorico. E´ una giocatrice completa, con grandi qualità nel gioco di seconda linea ed una grande varietà di colpi offensivi." - dichiara Paolo Borello, ds Lpm Bam Mondovì - "Ambiziosa e determinata, l´atleta, già capitana del Club Italia, ha avuto modo in questi mesi di giocare insieme ad alcune tra le migliori atlete del massimo campionato italiano, tra le quali Francesca Piccinini, da cui ha potuto imparare tanto. Sofia arriva a Mondovì con tanta voglia di mettere giocare per mettere in campo le proprie qualità e di dimostrare il proprio valore."

"Ho tanta voglia di potermi esprimere e di giocare. Sento la necessità di avere un bel carico di responsabilità addosso, ho anche bisogno di sbagliare, per imparare e crescere." - commenta la giovane schiacciatrice - "Questa non è stata una scelta facile, anche perchè a Novara avevo trovato i miei equilibri, ma per "Sofia giocatrice" è sicuramente il passo giusto. Ho deciso per Mondovì perchè me ne hanno parlato tutti molto bene. La società è una realtà solida e familiare. Sicuramente un ruolo importante è stato quello dell´allenatore Luca Secchi. Me ne ha parlato molto bene Cristofani e sicuramente questo ha indirizzato la mia scelta. Credo che il tipo di lavoro che dovrò affrontare con Secchi sarà simile a quello che svolgevo con Cristofani, e questo è un buono stimolo per me. Sicuramente bisognerà entrare nelle dinamiche della squadra, ma ho tanta voglia di scendere in campo. Del gruppo, conosco Aurora Camperi, con cui ho trascorso l´anno in Serie A2 con il Club Italia e Celeste Poma, contro cui ho giocato alcune amichevoli quando lei era a Busto. Adesso voglio giocare il più possibile, perchè ho bisogno di avere sulle gambe tante, tante partite!"

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]