19 Settembre 2017
immagine di testa


NEWS dal mondo LPM

Il Puma Fest ha inaugurato la nuova stagione sportiva

04-09-2017 10:00 - News LPM
Foto Marco Marengo
Sono state centinaia le persone che nel week end hanno partecipato al "Puma Fest", evento inaugurale della stagione sportiva dell´Lpm pallavolo Mondovì. Nella bella location del Centro Sportivo "La Nicoletta" di Carrù, si sono svolti tornei di beach, allenamenti in palestra, attività per i più piccoli e gare di bocce quadre.

Le pumine del settore giovanile hanno potuto svolgere alcuni allenamenti congiunti con altre squadre, scaldando così "i motori" per una nuova annata all´insegna del volley! Le più "piccoline" hanno potuto svolgere attività a loro dedicate, organizzate e gestite dagli istruttori dell´Lpm pallavolo Mondovì.
Appassionati, simpatizzanti e tifosi hanno poi potuto trascorre del tempo con le giocatrici dell´Lpm Bam di Serie A2 che hanno tolto i panni delle pallavoliste, per giocare a bocce quadre!
Sicuramente avvincente è stato il torneo misto 3x3 di Beach volley, che ha visto la partecipazione di 12 squadre, con 40 "beacher". Dopo ben 36 gare disputate, ad aggiudicarsi il primo posto è stata la formazione composta da Veronica Lupinacci, Vittorio Viale e e Filippo Bonelli, che ha superato in finale il team da Valentina Ballauri, Andrà Avagnina, Luca Bergerone e Fabio Ciao Bolognesi; medaglia di bronzo per Roberta Rinaldi, Davide La Cara e Daniele Coccalotto.
Con 9 gironi completati, il torneo di bocce quadre si è concluso con la vittoria della coppia di pumine Chiara Ghibaudo e Vittoria Musso, seguite dai giocatori del Vbc Mondovì Michele Parusso ed Edoardo Picco. "Un grazie a Fabrizio Lanza e a tutti i componenti del BQ Bocce Quadre di Mondovì!" - dichiarano gli organizzatori dell´Lpm pallavolo Mondovì.

Grande divertimento poi per il torneo riservato a genitori, dirigenti e tifosi, andato in scena domenica. A salire sul gradino più alto Beatrice e Luca Bessone, insieme a Laura Grossi, secondi classificati Beatrice Bracco, Vanessa Ravera e Luca Serratrice.

Nell´arco della due giorni di festa c´è anche stato spazio per un momento "sociale" e di carattere educativo-formativo.
L´associazione MONDOdìDONNA, grazie alla presenza della dott.ssa Nutrizionista Giulia Porqueddu, ha infatti coinvolto tutte le pumine in un incontro in cui è stata spiegata l´importanza di una sana ed equilibrata alimentazione, legata nello specifico alla giovane età ed all´intensa attività fisica svolta.

"Quando una manifestazione riesce ad unire così tante persone significa che tutto è stato ben organizzato ed è per questo che vorrei ringraziare di cuore tutti i volontari che per settimane hanno lavorato al Puma Fest! Grazie inoltre al Comune di Carrù che ci ha ospitati nel weekend." - dichiara Alessandra Fissolo, presidente dell´Lpm pallavolo Mondovì - "Questo evento è il primo passo verso la nuova stagione: siamo carichi, le squadre sono tornate in palestra e tutte stanno lavorando molto bene. Parteciperemo a tutti i campionati giovanili, oltre naturalmente alla serie A2, e siamo molto soddisfatti dei vari gruppi che si sono creati."

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]